mercoledì 5 novembre 2014

LA TORTA DI PATATE....profumo di casa


Ed eccolo a voi, il primo post sulla tradizione, non potevo che iniziare da lei: LA TORTA DI PATATE! Piatto della tradizione del mio paese, piatto apprezzatissimo da tanti amici, piatto preferito di mio marito Stefano.
CORSAGNA questo è il nome del paese dove sono nata e dove ho vissuto per ben 25 anni, paesino di collina di 700 abitanti circa in provincia di Lucca.
Io adoro il mio paese, adoro l'aria che si respira di tradizione e di valori, adoro il chiacchericcio tipico dei piccoli paesi, adoro i profumi della domenica mattina che si mescolano con il suono delle campane quando esce la messa. Adoro anche la cucina, la cucina che mi ha insegnato la  mia nonna, una cucina fatta di alimenti di fortuna e di credenze.
Ed è per questo motivo che questo sarà solo il primo di una serie di post.......

Io la faccio spesso questa torta, la faccio proprio perchè, ora che non ci vivo più, mi manca il mio paese.. e quando sento questo profumo se chiudo gli occhi mi sembra proprio di essere lì. 
Tutto questo perchè non si mangia solo per sopravvivenza, mangiare è un arte, mangiare è un piacere e si mangia con tutti e 5 i sensi con la vista, con il gusto indubbiamente, con l'olfatto ve l'ho appena scritto, con l'udito.. avete presente che bel rumore che fa l'olio quando i frigge? e perchè no anche con il tatto.. ed ora a voi la ricetta!!!



INGREDIENTI PER 2 TORTE
7/8 patate di media grandezza (possibilmente non novelle)
50g di parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
un ciuffo di prezzemolo
olio
sale
pepe
peporino
1 uovo

Lessare le patate con la buccia, pelarle, e schiacciarle. Tritare il prezzemolo con lo spicchio d'aglio, unire il trito alle patate schiacciate,aggiungere l'uovo, unire il parmigiano, il sale, il pepe e un po' di peporino. A questo punto l'impasto è pronto.

Ungere la teglia con olio e schiacciare l'impasto con la forchetta a unta con olio, per ottenere una torta dell'altezza massima di 0,5cm (a me piace bassa, altrimenti si può fare anche un po' più alta..). mettere sopra un filo d'olio e infornare a 200°C per circa 50 minuti (il tempo di cottura dipende da quanto è alta la torta).

Spero che i Corsagnini che leggono il blog non me ne vogliano per come faccio la torta di patate... a me piace così!!!

Ambra


2 commenti:

  1. Oh Nina Ambra ora la faccio via x From London with love x guess who I am

    RispondiElimina